Materiale rotabile

Nuovi treni per viaggiare sereni

BLS effettua il più grande acquisto di materiale rotabile nella sua storia. Per l’entrata in servizio dal 2021 sono stati ordinati 52 nuovi treni FLIRT di ultima generazione, affinché i passeggeri possano continuare a viaggiare in modo confortevole, affidabile e sicuro.

Dopo aver messo in funzione con successo 31 moderni treni a due piani MUTZ della Stadler Rail per la rete celere regionale, BLS investe ulteriormente in una flotta di treni all’avanguardia e più omogena, per assicurare in futuro la possibilità di viaggiare anche su altre linee BLS in pieno comfort, con la massima affidabilità e serenità, qualsiasi sia il motivo del viaggio e la destinazione scelta. Oggetto dell’ordine per la rete celere regionale di Berna e RegioExpress sono stati ordinati definitivamente 52 elettrotreni a un piano, lunghi circa 100 metri ciascuno. Si tratta dei veicoli di validità comprovata FLIRT di ultima generazione, anch’essi concepiti e prodotti dall’azienda svizzera Stadler Rail. Tra il 2021 e il 2025 andranno a sostituire gli attuali 43 treni pendolari più datati della flotta BLS, consentendo gli ampliamenti pianificati dell’orario ferroviario. Inoltre, si risolveranno gli attauli problemi di capacità sulla trafficata linea die valico del Lötschberg, nella Simmental e sulla line S2 della rete celere regionale di Berna. I nuovi treni saranno dotati di circa 250 comodi posti a sedere e zone multifunzioni e di sosta in piedi.

L’appalto pubblico precedentemente necessario per l’acquisto di materiale rotabile più importante nella storia di BLS è avvenuto in due fasi, con un processo iniziato a settembre 2015. Dopo una prequalificazione dei possibili fornitori, i primi di maggio 2017 BLS ha affidato la commessa per la produzione dei nuovi treni a seguito di un’accurata valutazione. Il relativo contratto di fornitura con Stadler Rail è stato firmato il 15 gennaio 2018. Terminata un’intensa fase di prova iniziale, si prevede che il primo nuovo treno entri in funzione per gli utenti nel 2021. Naturalmente, come da tradizione, i nostri nuovi treni riceveranno un’inconfondibile denominazione di modello.

Servizio

Entro la fine del 2025 si prevede la consegna di tutti i 52 treni, che circoleranno sulle seguenti linee (salvo modifiche):

Modello RegioExpress

  • RE e Regio Lötschberger Berna–Spiez–Zweisimmen e Briga–Domodossola (treni multi-sezione)
  • Futuro RE Berna-Burgdorf-Konolfingen-Thun

Modello rete celere regionale

  • Diverse linee della rete celere regionale di Berna come S2, S4 e S5

Ulteriori informazioni sui treni

II nuovi treni offriranno non soltanto più spazio, ma si distingueranno anche in fatto di comfort, puntualità, pulizia, sicurezza e informazioni per i passaggeri, BLS ordina i treni in due diversi versioni, in modo da poterli impiegare, da una parte, sulle tratte RegioExpress prevalentemente usate dai turisti e dall’altra, su quelle rete celere regionale, utilizzate da molti pendolari.

Massimo comfort 

  • Accessi a pianale ribassato per sedie a rotelle, deambulatori e passeggini o carrozzine per bambini, con pedane retrattili su ogni porta
  • Ampie e comode zone per posti in piedi (modello rete celere regionale)
  • Ampi e pratici settori multifunzione per bagagli, passeggini o carrozzine per bambini, biciclette, attrezzatura sportiva invernale ecc.
  • Impianto di climatizzazione e finestrini oscurabili;
  • Buona ricezione di rete telefonica mobile
  • Prese elettriche in 1a e 2a classe
  • Ottimizzazione per passeggeri con mobilità limitata
  • Zona ristorazione (tipo RegioExpress)

Massima puntualità

  • Ricambio più veloce dei passeggeri grazie all’ampio spazio interno in corrispondenza degli accessi e alle porte con tempi di apertura e chiusura più rapidi
  • Veicolo con forte ripresa e velocità massima di 160 km/h
  • Veicolo con forte ripresa e velocità massima di 160 km/h
  • Sistemi tecnici ad alta affidabilità

Massima pulizia

  • Zerbini catturasporco in tutti gli accessi
  • Contenitore rifiuti anche accanto al posto a sedere
  • Raccoglitori di giornali ad ogni uscita
  • Materiali di alta qualità, facili da pulire
  • Due toilette, di cui una adatta a sedie a rotelle, entrambe con fasciatoio e profumatore ambiente

Massima sicurezza 

  • Videosorveglianza per la sicurezza dei passeggeri
  • Assistenza degli accompagnatori di viaggio BLS (linee RE)
  • Impianto di segnalazione e spegnimento incendio
  • Interfoni SOS presso le uscite e nelle toilette
  • Dispositivi per chiamate di emergenza nelle zone per i viaggatori con mobilità ridotta

Massima informazione

  • Informazioni per i passeggeri esternamente al treno: acustiche e visive, indicazione frontale e indicazioni vicino agli accessi
  • Informazioni per i passeggeri internamente al treno: acustiche e visive, altoparlanti e monitor con informazioni in tempo reale in tutti i settori
  • Mappe della rete su tutti gli accessi

Flotta standardizzata

I nuovi treni andranno a sostituire questi tre modelli:

  • 9 treni pendolari modello monocarrozza «Einheitswagen III»
  • 21 treni pendolari modello RBDe 565
  • 13 treni pendolari modello RBDe 566II 
0 di 0 Documenti multimediali
    Chi siamo
    flotte
    Flotta

    I nostri treni, le locomotive, i nostri autobus e battelli

    Di più
    Comunicato stampa 15.01.2018
    Stadler sigla il contratto con BLS per la fornitura di 52 treni nuovi
    Di più
    Comunicato stampa
    BLS opta per 58 nuovi treni Stadler Rail
    di più
    Newsletter