Primo piano

Il sentiero si rifà il look

Quest’estate gli escursionisti dell’alta valle del Kander potranno riposarsi sulle nuove e ben tenute panchine del Lötschberg, intrattenendosi con storie di frane e miniere di carbone. Infatti, BLS ha ripristinato il sentiero tra Frutigen e Kandersteg avvicinandolo alla linea ferroviaria. Ma perché una ferrovia si occupa della manutenzione di sentieri escursionistici?

Il viaggio che ci porta attraverso l’alta valle del Kander inizia a Frutigen. Qui, proprio vicino alla stazione ferroviaria, ha sede il servizio forestale di BLS. Hanspeter e Alain caricano sul minibus tutto ciò che serve per la giornata. Nel baule ci sono scatole piene di viti, mentre sul sedile posteriore sono adagiati indumenti protettivi che, evidentemente, sono stati già utilizzati per molti lavori. Il rimorchio viene caricato con sacchi di cemento, tani-che d’acqua, un veicolo cingolato, pale e picconi. E naturalmente con i pannelli di legno che Hanspeter e Alain utilizzeranno per realizzare le panchine «Lötschberger».

Il tempo è un po’ piovoso, ma non è sempre così. In alto, sopra la valle, le nuvole si spostano come fantasmi lungo le pareti rocciose, quasi a richiamare la nostra attenzione sui pericoli che si celano tra le montagne. Alain Faller e Hanspeter Zürcher sono felici di trascorrere un altro degli innumerevoli giorni della loro vita all’aria aperta in questo luogo. Essi sono responsabili della messa in sicurezza delle pareti rocciose nel servizio forestale di BLS. Negli ultimi 20 anni, hanno delimitato con reti quasi tutte le pareti rocciose che si trovano lungo la linea ferroviaria tra Frutigen e Kandersteg, prevenendo la caduta di massi. Tuttavia, oggi non ci occuperemo di questo: semplicemente rifaremo il look a un sentiero escursionistico.

Storie di frane e miniere di carbone

Questa primavera BLS ha ripristinato il sentiero escursionistico ferroviario tra Frutigen e Kandersteg, avvicinandolo alla linea ferroviaria. Il modello di riferimento utilizzato è quello del sentiero «Rampa sud del Lötschberg» che si snoda da Hohtenn a Briga e che nel frattempo è diventato un classico tra i sentieri escursionistici svizzeri. Già lo scorso autunno, Hanspeter e Alain hanno costruito un’area attrezzata per grigliate provvista di baita in legno e fontana presso l’ex stazione ferroviaria di Blausee-Mitholz. Questa primavera, lungo il percorso, hanno montato panchine con la scritta «Lötschberger» e pali di legno su cui sono presenti pannelli informativi.

Le 34 tavole in quattro lingue che gli escursionisti incontrano durante il cammino e che raccontano la storia dell’alta valle del Kander ricordano frane, l’estrazione del carbone nella regione o, ancora, il fatto che la signoria di Frutigen conquistò la città di Berna nel 1400. Inoltre, ci ricordano com’è nata BLS, che oltre 100 anni fa proprio qui ha costruito una linea ferroviaria attraverso la montagna. Chi desidera ascoltare tutta la storia può partecipare a un’escursione ferroviaria guidata (vedere riquadro).

Un’area di sosta nel look BLS Dopo aver percorso ripide strade di montagna, parcheggiamo il minibus sopra Kandergrund all’ingresso di uno chalet. Da qui proseguiamo a piedi lungo il sentiero, mentre Hanspeter guida il veicolo cingolato carico. Alain ha una pala in spalla e ci precede.

Nel bel mezzo di un ripido pendio, i due si mettono al lavoro scavando un buco profondo 50 centimetri in cui infilano il palo, prima di versarvi i 60 litri di cemento che Alain ha mescolato in un secchio di plastica nera. Poi svitano la panchina vecchia e logora e la sostituiscono con due pannelli nuovi realizzati in legno di pino cembro del Vallese. L’elegante logo «Lötschberger» è impresso a fuoco sullo schienale. L’area di sosta nel look BLS è terminata. Ma come mai un’azienda di trasporti si occupa della manutenzione dei sentieri escursionistici?

L’escursionismo e il trasporto pubblico sono un binomio vincente

BLS promuove il flusso turistico nel suo bacino d’utenza, come ad esempio nell’Emmental, nel Giura neocastellano o nell’Oberland bernese. Di conseguenza, per incentivare questo tipo di turismo, deve provvedere alla manutenzione di tutti quei sentieri escursionistici che si snodano lungo le sue linee ferroviarie. Nella regione del Lötschberg, BLS trova le condizioni ideali a tale scopo.

Per garantire la sicurezza della linea ferroviaria proteggendola dalla caduta di alberi o massi, l’azienda impiega alcuni collaboratori forestali su entrambi i versanti del Lötschberg. Secondo Hanspeter Zürcher, soltanto sul lato nord tra Frutigen e Kandersteg, BLS è responsabile di circa 60-70 chilometri di sentieri. Si tratta certamente di percorsi forestali, ma anche di vie di accesso alle reti di protezione contro la caduta massi. Molti di questi sono percorribili esclusivamente a piedi e sono quindi perfetti per le escursioni. Naturalmente BLS desidera ripetere il successo ottenuto con il sentiero «Rampa sud del Lötschberg»: così, oltre ad ammodernare il percorso tra Frutigen e Kandersteg, partecipa anche ad alcuni progetti escursionistici sul Sempione e nei dintorni di Domodossola.

I tuttofare

Hanspeter e Alain, i due specialisti della messa in sicurezza contro la caduta massi non-ché costruttori di sentieri escursionistici, hanno caricato il loro veicolo cingolato sul rimorchio e riposto gli attrezzi sul minibus. «Questi lavori potrebbero tranquillamente essere affidati a un’impresa edile esterna», afferma Alain. «Ma BLS si avvale del proprio personale ed è una scelta che apprezzo molto». I due collaboratori si potrebbero definire probabilmente come «tuttofare». «Non è tanto il fatto di stare appesi a una corda legata a una parete rocciosa tutto il giorno. Questo lavoro è bello perché è vario», spiega Hanspeter. Ora guida il minibus verso valle in direzione di Tellenburg vicino a Frutigen, dove nel pomeriggio dovranno essere montate altre tre panchine Lötschberger. 

Testo: Matthias Abplanalp
Foto: Raul Surace

0 di 0 Documenti multimediali
    Di più ...
    Visite guidate
    Geführte Bahnwanderung
    Escursione ferroviaria guidata Blausee-Mitholz-Kandergrund

    Giovedî 5 ottobre 2017

    Visita
    Visite guidate
    Bahnwanderung 7
    Escursione ferroviaria guidata sulla rampa sud del Lötschberg

    Sulle tracce della linea ferroviaria di montagna BLS: partecipate a una splendida escursione guidata sulla rampa sud, da Hohtenn ad Ausserberg!

    Visita
    Escursioni e natura
    Lötschberger Bahnwanderweg: wandern und mehr über den Zugverkehr un das Kandertal erfahren.
    Rampa nord del Lötschberg
    Scopri
    Escursioni e natura
    Wanderung auf der Lötschberger-Südrampe
    Lötschberger Südrampe
    Vivi l'esperienza
    Altri articoli «gazette»
    Scendere a ...
    Aussteigen in Röthenbach i.E. - Blick aufs Emmental
    Passo dopo passo attraverso l’Emmental

    Venite con noi e godetevi una rilassante giornata all’aria aperta!

    Scoprire
    Vista della finestra
    La rinascita della viticoltura regionale
    Scoprire
    Viaggi
    BLS Reisezentrum Willisau - Asienspezialist
    Lo specialista dell’Asia del Napf

    L’amore per i viaggi fatto a persona. Al Centro viaggi BLS di Willisau, Hilmar Matter non vende solo vacanze ma porta con sé anche i suoi clienti. Ad esempio, l’anno prossimo li accompagnerà per la prima volta in un bellissimo tour del Giappone.

    Leggere
    Inside
    L’officina sul banco di prova

    I treni BLS arrivano qui per la manutenzione: in quattro officine lavorano oltre 400 collaboratori. Ma ora i grandi capannoni stanno per essere sottoposti a una revisione generale. Visitiamo l’officina di Aebimatt presso la stazione ferroviaria di Berna.

    Di più
    In viaggio
    Unterwegs mit Bänz Friedli
    In viaggio con Bänz Friedli
    Video
    Suggerimento
    Una guida sulle valli intorno a Domodossola

    Le valli intorno a Domodossola sono ricche di sentieri escursionistici lunghi centinaia di chilometri, che un tempo fungevano da mulattiere per il trasporto merci con gli animali, vie di collegamento tra villaggi o vie di contrabbando. Quando Peter Krebs ha iniziato a scrivere il suo libro, ha faticato a trovare alcuni di questi sentieri.

    leggere
    Rivista clienti «gazette»
    Abbonarsi alla rivista per i clienti

    Consegniamo la Sua lettura direttamente a casa Sua.

    Di più
    Rivista clienti
    Archivio Magazine Clienti

    Qui potete trovare tutti i numeri della gazzetta

    Di più
    Newsletter