Prestazioni per terzi

Autorizzazione di cantieri in prossimità di aree ferroviarie

Tutti i cantieri in prossimità di aree o di impianti ferroviari necessitano dell’approvazione di BLS

Ciò riguarda:

  • progetti di costruzione, demolizione, conversione e ristrutturazione di edifici
  • posa e rimozione di linee, cavi e canalizzazioni
  • realizzazione di recinzioni e piantumazione di alberi
  • uso di gru, macchine da cantiere ed elicotteri in prossimità dei binari
  • ecc.

Al fine di garantire la sicurezza d’esercizio delle ferrovie, i cantieri possono essere avviati soltanto dopo aver ottenuto l’autorizzazione di BLS.

Quando occorre un’autorizzazione di BLS

L’autorizzazione di BLS occorre ogni volta che un cantiere si trova in prossimità di terreni e linee aeree di BLS. Ciò vale anche per il distacco di profilati. Sottolineiamo che alcune delle nostre linee ad alta tensione si trovano al di fuori dei binari, pertanto è assolutamente fondamentale che ci informiate dei vostri progetti.

Domanda e termini

Generalmente l’intera procedura dura sei settimane.

Per l’autorizzazione a terzi, BLS è in grado di redigere un parere dopo l’esame della relativa domanda. Le condizioni di BLS costituiscono parte integrante della licenza di costruzione e devono essere obbligatoriamente rispettate.

Il consenso di BLS può essere ottenuto prima, durante o al più tardi dopo la pubblicazione del progetto, per cui l’autorità competente può concedere la licenza di costruzione soltanto in presenza dell’autorizzazione di BLS. Fino ad allora i cantieri non possono essere avviati.

Contatto

Desiderate ricevere maggiori informazioni sulle misure di sicurezza nei cantieri in prossimità delle ferrovie BLS o avete altre domande? Non esitate a contattarci, saremo lieti di aiutarvi.
Prestazioni per terzi
Immobilien Arealentwicklung Burgdorf Steinhof Visual Gesamtanlage
Immobili

Edifici eleganti vicino alle stazioni ferroviarie

Di più
Progetti e retroscena
Progetti di costruzione

Lavoriamo per voi

Di più
Progetti di costruzione
Rumore dei cantieri e altri disagi
Di più
Newsletter