Bijouland

Alla scoperta della Bijouland

Subito dopo il Röstigraben inizia la bellissima Bijouland, una regione dalle mille sfaccettature e dagli innumerevoli tesori la cui bellezza è ancora tutta da scoprire.

Quando nel nostro paese parliamo di «bijou», intendiamo qualcosa di meraviglioso e speciale. E poiché noi qui, molto vicini a tutto, possediamo un’intera regione di splendidi «bijou», questa è diventata per noi semplicemente la «Bijouland». C’è una pittoresca città che trasuda fascino francese, tuttavia per molti ancora completamente sconosciuta. Sorprendentemente bella, per l’appunto. Qui c’è davvero tanto da scoprire, sia che si salga in alto per ammirare uno splendido panorama del sito Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO, sia che ci si addentri nella misteriosa ricerca di tesori antichi. E per tutti coloro che sognano ogni giorno la sensazione di stare vacanza, offriamo qui sensazioni sconosciute da assaporare, le quali, da un punto di vista molto più alto e diverso, appaiono di nuovo conosciute e familiari. Savoir-vivre. Bienvenue au Bijouland.

0 di 0 Documenti multimediali
    Bijouland
    Alla scoperta della Bijouland

    La Bijouland è rapidamente e comodamente raggiungibile da Berna grazie ai mezzi pubblici. I treni BLS vi conducono direttamente a Morat, Neuchâtel e La Chaux-de-Fonds, da cui potrete raggiungere le vostre destinazioni in treno o in autobus.

    Di più
    Bijouland
    Mädchen beim Schlittschuhlaufen in der Arena von Avenches
    Escursioni al lago di Morat, Neuchâtel e Giura neocastellano
    Scopri
    Newsletter